fbpx
Il sito e i suoi strumenti tersi si avvalgono di cookie necesari al funzionamento illustrato nella cookie policy
Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la Cookies Policy

Ortodonzia patient-centered: il paziente al centro del trattamento

Trattamenti ortodontici padova

Definizione di ortodonzia biodigitale

Il trattamento ortodontico che mette il paziente al centro

“Sono il paziente e sono messo al centro: e adesso?”

Quando si parla di “patient-centered care” c’è spesso molta confusione, soprattutto tra i non addetti ai lavori. Prima di parlare di ortodonzia patient-centered è quindi necessario definire il concetto di “paziente al centro”.

Cosa significa “patient-centered”?

È doveroso fare una premessa: mettere il paziente al centro del trattamento non significa, per il medico, chinare il capo passivamente a ogni sua richiesta.
Il medico è un professionista con una preparazione specifica e conoscenze specialistiche: è suo dovere mettere davanti al paziente a tutte le opzioni possibili e illustrare pro e contro di ogni opzione. Qualora il paziente avanzi pretese o richieste che possano compromettere il percorso di cura, è compito del medico dissuaderlo.

“Patient-centered” prevede un’assistenza basata sulla relazione di cura tra medico e paziente e, di conseguenza, tra medico e membri della famiglia del paziente.

La chiave di tutto, quindi, è lo scambio di informazioni.

Ortodontista e paziente in dialogo continuo

Parliamo di dialogo: uno scambio bidirezionale di informazioni che ha l’obiettivo di definire le necessità e i desideri del paziente, aiutarlo a prendere le decisioni più giuste e facilitare l’accesso alle cure ortodontiche appropriate.

L’assistenza sanitaria patient-centered richiede quindi lo sforzo di entrambi i “personaggi” coinvolti. Attraverso il dialogo, l’ortodontista deve riuscire a conoscere i desideri, le speranze, i valori del paziente, oltre – ovviamente – alla sua situazione clinica. Solo così sarà in grado di mettere a punto un piano clinico personalizzato.

Il paziente avrà la responsabilità di essere partecipe delle decisioni riguardanti la propria salute: da figura passiva diventa protagonista attivo dei meccanismi di prevenzione e cura.

SureSmile® e tecnologia per ortodonzia “patient-centered”

I trattamenti di ortodonzia patient-centered sono sempre più richiesti, perché comportano – in sostanza – un netto miglioramento della qualità della cura.

Tuttavia, c’è un problema: senza gli strumenti e le tecnologie adeguate, il concetto di “paziente al centro” resta puramente astratto.

La soluzione esiste e si chiama SureSmile®.

SureSmile® è un software che permette di creare un modello digitaledella struttura ossea del tuo volto e di vedere come le arcate dentali e la struttura ossea vengono modificate nel corso del trattamento.

Come cambia il ruolo del paziente?
Con SureSmile® diventa possibile condividere le scelte terapeutiche e, di conseguenza, la via da percorrere durante il trattamento ortodontico. Paziente e ortodontista scelgono insieme quale trattamento iniziare, anche in base al budget a disposizione.

SureSmile® consente quindi la previsualizzazione del risultato finalepermette di costruire la “foto” digitale del nuovo volto e del nuovo sorriso del paziente. È questa la funzionalità di SureSmile® che sta alla base dei trattamenti patient-centered: il paziente viene messo alla pari dell’ortodontista, non è più spettatore ma protagonista e ha una maggiore sicurezza circa il risultato effettivo dell’investimento.

Hai ancora dubbi? Vieni a trovarci: mettiamo a punto il trattamento ideale per te!